Migliaia di anni fa qualcuno in India ha scritto di... Te!

Circa 2000 anni fa, alcuni Rishi (veggenti che ci hanno consegnato lo Yoga, l’Ayurveda...) hanno deciso di scrivere su listelli di foglia di palma pressata, la vita di qualche migliaio di anime, da loro reputate significative. Oggi, l’antica l’India sembra disgregarsi sotto la spinta del “progresso", ma tutta la conoscenza da lei custodita per millenni, è riuscita a raggiungere l’Occidente, per il quale l'approccio "olistico" è diventato indispensabile per una vita sana e felice.

Molte delle anime riportate su queste foglie sono, o saranno presto, protagonistie della crescita silenziosa di un “nuovo mondo sostenibile” attraverso l'espressione potente e gioiosa della loro interiorità. La nostra mission è raggiungerle e ricordare loro il motivo vero per cui hanno deciso di ritornare proprio in questo momento storico ...Tu potresti essere una di loro!

Scarica subito gratis il tuo Ebook + Webinar!

Max Ormea racconta il suo incontro con i misteriosi lettori delle Foglie del Destino. Una storia vera di grande ispirazione che cambierà per sempre la tua visione sulla vita …e oltre!

Teniamo alla tua prvacy. Non faremo dello spam.

arrow

"Sapere il mio futuro? ...Un po' mi spaventa..."

"Quando conosci il tuo futuro, hai una scelta: puoi decidere di cambiarlo!" (Minority Report).

Se trovi la tua foglia significa che qualcuno ha voluto che tu sapessi il vero motivo delle difficoltà che incontri oggi, per poterle affrontare con più leggerezza o trascenderle. Se, grazie alla Consapevolezza, smettiamo di ripetere continuamente gli stessi errori, questo sarebbe già un enorme risultato, che ci porterebbe un grande sollievo! In un’ottica di evoluzione personale, i Rishi non avevano nessun interesse nel rivelare fatti che non potessero essere superati o che non fossero utili per lo sviluppo della Coscienza e quindi del “bene” della persona.

"Dall'impronta del mio pollice si può risalire al nome dei miei genitori?..."

"La dimensione dell'anima è collegata a quella del pollice... Come mai il pollice è così unico? E' a causa dell'esistenza del Sè" (Yoga Vashista)

Gli antichi Rishi avevano individuato, già 2.000 anni fa, soltanto 108 tipi di impronte digitali per l'intero genere umano! Avevano anche scoperto la relazione tra l'impronta del pollice di una persona e il nome che i genitori scelgono per lui alla sua nascita. Il corpo quindi viene in esistenza assumendo una “forma” e un “nome” e il suo percorso è tracciabile attraverso diverse manifestazioni. In India si dice anche: "il destino è nel nome!". Ripercorrere a ritroso queste tracce, anche attraverso la Foglia, significa realizzare il proprio Sè.

"Com'è possibile? Come funziona?..."

“La nostra vita non ci appartiene. Dal grembo alla tomba, siamo legati agli altri., passati e futuri. E da ogni crimine, da ogni gentilezza generiamo il nostro futuro!” (dal film: "Cloud Atlas")

Noi vogliamo conoscere il futuro e il passato, ma perfino la fisica moderna sta dimostrando che il Tempo è in realtà un “continuum” in cui Passato, Presente e Futuro coesistono in ogni istante. Esiste solo “adesso!”. A farci caso, quand’è che pensiamo al futuro o al passato?… “Adesso!”. L’albero è comunque sempre presente nel seme, in ogni istante, come suo sviluppo potenziale. Gli antichi veggenti sapevano prevedere nei semi del Karma i loro sviluppi potenziali e possibili. Ma sapevano anche che nel momento presente tutto è possibile! Le foglie permettono di sperimentare questa doppia opportunità. Con le scelte del passato abbiamo creato il nostro presente. Ma è con le scelte di “adesso” che costruiamo il nostro futuro!

"Ma cos'è questo Karma di cui si parla tanto?"

"Se insegui la felicità, sarai inseguito dall'infelicità. Se insegui la Conoscenza, invece, la gioia ti seguirà!" (Sri Sri Ravi Shankar)

E' l'"illusione della separazione" a generare il karma: esso infatti significa "azione", ed implica cioè sempre un "doer" separato (= un agente). E' nel gioco del "libero arbitrio" che facciamo valutazioni di "convenienza" e di "guadagno" in base al "piacere/dispiacere" della mente, senza però essere consapevoli che ogni "profitto" crea sempre anche un "debito", e che più creiamo profitti e più ci indebitiamo! Prima o poi finiamo quindi col dover ripagare tutti i nostri debiti e ripristinare lo sbilanciamento creato, per ritornare alla Conoscenza, ma solo attraverso la produzione di tanta sofferenza, per gli altri e per noi stessi. In passato abbiamo quindi dovuto imparare a crescere principalmente attraverso esperienze dolorose, imparando ad accettarle, perdonarle e benedirle. E tutto questo è registrato sulla nostra Foglia, poichè queste sequenze di "causa-effetto", ancora in atto, sono sicuramente predicibili. Ma perchè invece non scegliere da subito la Conoscenza, evitandosi questo iter di sofferenza?

"Predizione o risveglio?"

"Solo qualcosa di limitato può essere predetto! Il Sè, l'Anima, se ne fregano del destino, perchè sono eterni. Invece il corpo, la mente e l'ego sono predicibili perchè piccoli e limitati. Ma allora cosa è meglio: conoscere il destino o conoscere il Sè?" (Max Ormea)

Se è vero che creiamo karma solo a causa dell'illusione della separazione, allora è vero anche il contrario: che il karma può essere trasceso ogni qualvolta eliminiamo questa separazione, cioè quando "creiamo unione"! (Yoga significa infatti "unire"!). Lasciando andare tutte le nostre vecchie memorie, il nostro vecchio modo di percepire noi stessi, durante la lettura della Foglia, possiamo imparare a crescere in un altro modo: contemplando la bellezza di ciò che sappiamo creare! Invece di "giocare al libero arbitrio", creando karma nel cercare la felicità materiale della "mente", possiamo giocare a fingere di "fare come Dio", lasciando che la nostra "anima" creativa si esprima. Se sapremo percepire in questa nostra anima, anche solo una piccolissima scintilla "divina", allora potremo cominciare a creare "a Sua immagine e somiglianza" e contemplare poi, con gioia, la bellezza di tutto ciò che abbiamo creato! Se impareremo ad usare i "desideri" per esprimere la gratitudine della nostra "anima" per quanto già possediamo, invece che per inseguire ciò che manca alla nostra "mente", allora diventeremo non-predicibili!

"Perchè proprio la mia Foglia?..."

"Non pensare a quello che ti dirà l'Oracolo in termini di giusto o sbagliato. Lei è una guida. Deve soltanto aiutarti a trovare la strada! Ti ha detto solo quello che tu avevi bisogno di sentire, niente di più. Prima o poi capirai, come ho fatto anch'io, che una cosa è conoscere il sentiero giusto, un'altra è imboccarlo." (dal film "Matrix")

Le foglie sono migliaia, ma nel mondo ci sono miliardi di persone. Tra queste, solo poche scelgono un percorso di consapevolezza, e ancora meno, sono quelle che riescono a trovare le proprie risposte. Pochissimi sono infine coloro che, una volta trovate, sanno metterle in pratica! A loro è riservato il messaggio sapiente degli antichi Rishi sulle Foglie del Destino. Come veri Maestri, essi sanno usare le parole giuste non tanto per predire un futuro prefissato, ma piuttosto per dirci ciò che abbiamo bisogno di sentire per far fiorire pienamente il nostro potenziale e per fare in modo che noi troviamo la nostra strada. Più che una "predizione", le foglie sono quindi come un "risveglio"! E dal momento che solo qualcosa di limitato può essere predetto, allora è importante conoscere la propria predizione solo per diventare consapevoli e scoprire dove e in quale ambito, ci stiamo limitando! Questo è il messaggio più importante delle Foglie del Destino. Chi lo ha scritto, non lo ha fatto certamente invano: di sicuro sapeva anche chi lo avrebbe letto!

Ecco cosa dice in giro chi ha già fatto questa esperienza:

Meera M. Meera M., Manager Eskom - South Africa


"Tutto quello che la mia Foglia mi ha predetto si è avverato fino ad ora! E' un grande vantaggio per me poter conoscere in anticipo le mie possibilità. Ma la cosa più importante è la prospettiva che questa esperienza mi ha lasciato: ho sperimentato come gli eventi e le persone che mi hanno creato sofferenza in passato, non siano state altro che preziose occasioni per bruciare memorie pesanti fino ad oggi irrisolte, trascinate da molto, molto lontano nel tempo, come tempeste che mi sono sempre portata appresso, ovunque io sia andata! Grazie mille!"


Gwen M. Gwen M., Standard Bank P.l.c. - United Kingdom


"Mi sento così tanto in pace con me stessa! Stanno già accadendo i cambiamenti molto positivi predetti nella mia foglia! Ci sono ancora alcune aree in cui percepisco la mia solita resistenza invisibile al successo, ma vedo però che riesco a superarla con tanta più confidenza rispetto a prima! Sento come se ci sia finalmente un flusso che scorre nella mia vita. Sta veramente andando tutto alla grande e adesso riesco a sentire ogni cosa espandersi: posso finalmente volare con le mie ali! Grazie di cuore, Max, per il tuo prezioso aiuto!"


Roberto S. Roberto S., The Art of Living Foundation, Italy


"Grazie Max, che esperienza!…Mi sta portando ad un nuovo approccio al momento presente…Paradossalmente l’avere accesso a questa lettura della mia Foglia del Destino mi fa sentire come, di fatto, l’unica cosa da fare sia vivere davvero cercando the highest (= il succo, l'essenza) in ogni momento: nelle piccole e grandi cose, prendendoci la responsabilità di nutrire sempre e soltanto il Sattva (= la purezza) ad ogni livello della nostra esistenza."


Paola M. Paola M., Amministrazione, Italy


"Ho dovuto prendermi tutta una giornata per elaborare quanto quanto mi è stato detto dalla Foglia. Avevo bisogno di stare sola e riflettere... Sapevo già tutto, ma avevo bisogno di sentirmelo dire...E' difficile prendere una decisione senza sapere se tutto andrà per il meglio. Ora che lo so, posso scegliere liberamente se continuare così o andare verso la serenità. Ti ringrazio tanto, Max,  per la gentilezza con cui mi hai seguito in questo percorso!"


Patrizia R. Patrizia R., Networker - Italy


Ciao Max, sto molto molto bene grazie!... Grande accelerazione di eventi, direi quasi esagerata! Un paio di tristi avvenimenti e ancora un pochino di instabilità emotiva da parte mia, ma si è creata una sinergia potente con la mia attività e quella del mio attuale compagno, che sta aprendo diverse possibilità per i nostri progetti di aiutare le persone. Ho altre amiche interessate alle Foglie del Destino, che vorrei presentarti. Grazie ancora!"



Delphine B. Delphine B., Ceo Vitalésens - France


"Grazie Max per avermi accompagnato per mano per tutto questo bellissimo processo della lettura! Che fortuna poter fare questa esperienza direttamente con te! Senza il tuo aiuto non sarei riuscita a cogliere così tanto, neanche se fossi andata direttamente in India! Grazie anche per la cura, le attenzioni e soprattutto tutte le ore che mi hai dedicato per farmi giungere alle mie risposte! Raccomanderò sicuramente questa esperienza con te a tutti coloro che, come me, non hanno confidenza con queste cose, ma che vogliono poterle vivere a fondo, con la guida di un esperto!"


Ma allora potrebbe esistere anche la mia Foglia? Potrei trovarla e leggerla anche senza dover andare in India?

SCARICA EBOOK E WEBINAR PER AVERE TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME TROVARE LA TUA FOGLIA!

Ma non è una esperienza per tutti! Solo circa l’80% di coloro che vengono a cercarla riescono a trovarla!

Guarda il servizio di Voyager … E’ esattamente l’esperienza che potresti fare anche tu… dal vivo ONLINE… o in India!

Teniamo alla tua privacy. Non faremo dello spam.

Guarda il bellissimo video di Voyager - Rai2

PRENOTA UNA CONFERENZA NELLA TUA CITTA' CON MAX ORMEA & I LETTORI DELLE FOGLIE DEL DESTINO!

Hai un centro o semplicemente sei interessato a portare Max Ormea e i lettori delle Foglie del Destino nella tua città?

Contattaci e fissa una data. Per la prima volta in Italia arriveranno dal vivo i misteriosi lettori delle Foglie del Destino direttamente dall'India, con migliaia di foglie da consultare in diretta!

PRENOTA SUBITO LA TUA CONFERENZA!

eventi@lefogliedeldestino.it

IL TOUR CONFERENZE 2015 STA PER COMINCIARE!

Materiale promozionale

Downloads

Lascia un commento sulla nostra pagina Facebook: www.facebook.com/lefogliedeldestino